Seleziona una pagina

MUSEO DELLA BATTAGLIA DEL SENIO

Il Museo della battaglia del Senio di Alfonsine, ospitato in una struttura moderna nata nel 1981, conserva reperti che documentano la fase finale dell’attacco alla “Linea Gotica”. Il Museo, raccontando la storia delle popolazioni e dei paesi romagnoli che furono profondamente segnati da quegli eventi, rappresenta la volontà di trasmetterne la memoria e i valori.

Il percorso espositivo pone particolare attenzione alla didattica grazie a una pannellistica di approfondimento, reperti che riguardano armamenti, cartografia militare, uniformi, bandiere e oggetti riconvertiti ad uso civile. Le fotografie illustrano le vicende militari e l’organizzazione della Resistenza locale.

E’ possibile vedere il documentario di 30 minuti realizzato con filmati storici dagli archivi dell’Imperial War Museum, montati a Cinecittà e intitolato “La Battaglia del Senio”, contenente riprese effettuate dai cineoperatori inglesi in Romagna durante i mesi della Liberazione.

Di particolare interesse è la camera emozionale “il Rifugio”. Inaugurata nel 2017, questa ricostruzione dell’interno di un rifugio, consente al visitatore di rivivere le sensazioni provate dai civili che cercavano riparo durante i bombardamenti aerei. E’ un’esperienza, di breve durata, ma intensa e suggestiva che, attraverso voci e rumori, riesce a far comprendere il dramma delle persone che in questi ripari di fortuna speravano di sopravvivere.

Accanto al Rifugio, ad aprile 2022, è stata allestita una nuova sala permanente in grado di offrire uno spaccato ampio ed approfondito sulla condizione dei civili durante l’occupazione e gli ultimi mesi di guerra, frutto della collaborazione tra il Museo e la ditta Lumx (per la regia di Thomas Cicognani).
Si tratta di un’installazione immersiva, un luogo totalmente coinvolgente nel quale il pubblico, attraverso un contenuto audiovisivo a 360 gradi, è in grado di percepire e provare emozioni e suggestioni che durante la visita possono essere conosciute solamente attraverso gli oggetti e i rimandi narrativi. Un racconto in medias res, dove passato, presente e futuro si incontrano e si incalzano, in un delicato equilibrio tra realtà e memoria. La sala mette in risalto come le “abitudini contadine” si intreccino con la fame, la brutalità, l’angoscia che la guerra porta in ogni casa, oggi come allora.
La base da cui si è scelto di partire per la narrazione è ovviamente nell’importante Archivio museale, ricchissimo di materiali e documenti, ma è emersa subito la consapevolezza di dover presentare questi contenuti sfruttando le nuove tecnologie così che, parallelamente all’esposizione dei materiali originali, questi potessero essere valorizzati anche attraverso differenti strumenti.

Nei locali del Museo si trova anche la Biblioteca Comunale.
Dal 1997 è stato trasferito ad Alfonsine l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea della Provincia di Ravenna, con il suo archivio ricco di oltre 120.000 documenti, 470 periodici ed una biblioteca storica con oltre 5.000 volumi.

Video di approfondimento Luoghi e memorie della Resistenza, Antonietta di Carluccio, Dir. Museo Battaglia del Senio
a cura di DELTA 2000 per il progetto EXCOVER – Experience, Discover & Valorise Hidden Treasure Towns and Sites of Adriatic Area

 

Informazioni utili

Indirizzo: Piazza della Resistenza 2 – 48011 Alfonsine (RA)
Telefono: 0544  866618
Email: museodelsenio@gmail.com
Sito Web: http://www.comune.alfonsine.ra.it/Citta-e-territorio/Cultura-e-Tempo-Libero/Musei/Museo-della-battaglia-del-Senio
Pagina facebook: https://www.facebook.com/museodellabattagliadelsenio

Come arrivare
Il Museo si trova in una delle principali piazze della città, Piazza Resistenza, dove è possibile parcheggiare automobili e pullman.
Dispone di strutture adeguate per portatori di handicap.

Orari
Dal lunedì al sabato: 9.00-12.00
Mercoledì 9.00 – 12.00 / 14.00 – 17.00
Domenica su appuntamento

Giorni di chiusura
Mese di agosto, Natale, Capodanno, Primo Maggio e pomeriggi di vigilia

Prezzo
ingresso gratuito

(Aggiornato al 29/07/2022)

logo bassa romagna mia

Sito ufficiale di informazione turistica dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Piazza della Libertà, 13
48012 Bagnacavallo (RA)
Tel. +39 0545 280898
turismo@unione.labassaromagna.it

P.IVA e Cod. Fiscale 02291370399
P.E.C. pg.unione.labassaromagna.it@legalmail.it