Seleziona una pagina

CHIESA DEL SUFFRAGIO

La Chiesa del Suffragio fu eretta a Bagnacavallo dai Gesuiti e dedicata a S. Ignazio di Lojola nel 1674 su un sito già di proprietà della Confraternita di San Giuseppe. La struttura restò di proprietà dei Gesuiti fino alla prima soppressione dell’ordine (1773) ed in seguito passò alla Venerabile Confraternita del Suffragio.

In stile barocco, la chiesa ha un atrio porticato con colonne in pietra d’Istria, sormontato da un finestrone centrale con cornice.

L’interno, a navata unica con due cappelle su ogni lato, conserva una ricca cantoria in legno intagliato, paliotti d’altare in stucco e una pala con Gesù bambino in gloria coi Santi Francesco Saverio e Francesco Borgia del pittore veronese Felice Torelli (Verona, 1667 – Bologna, 1748), allievo di Giovan Gioseffo Dal Sole.

Accanto alla chiesa sorge il grande convento un tempo adibito a collegio oggi chiuso al pubblico.

Informazioni utili

Indirizzo: Via Trento Trieste 1 – 48012 Bagnacavallo (RA)
Telefono: 0545 280898 Ufficio informazioni turistiche
Email: turismo@unione.labassaromagna.it

Come arrivare
In piazza della Libertà, all’angolo con via Trento Trieste. Parcheggio auto con disco orario. Non accessibile ai disabili.

Informazioni su apertura
aperta durante mostre e celebrazioni particolari

(Aggiornato al 23/01/2021)

logo bassa romagna mia

Sito ufficiale di informazione turistica dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Piazza della Libertà, 13
48012 Bagnacavallo (RA)
Tel. +39 0545 280898
turismo@unione.labassaromagna.it

P.IVA e Cod. Fiscale 02291370399
P.E.C. pg.unione.labassaromagna.it@legalmail.it