Seleziona una pagina

INSEDIAMENTO NEOLITICO

L’ insediamento neolitico è stato individuato nel 1982 al centro del bacino di estrazione della Fornace Gattelli.

I reperti ceramici e litici raccolti all’atto del rinvenimento hanno permesso sin d’allora di attribuire l’insediamento al Neolitico Antico e più precisamente alla Cultura di Fiorano.
Le condizioni di conservazione dei livelli archeologici si sono rivelate eccezionali: i depositi antropici furono, infatti, sigillati da argille alluvionali subito dopo l’abbandono, consentendo il recupero, oltre ai dati relativi all’alzato e all’impianto delle strutture, anche una grande quantità di resti organici (legni e semi).
Le ricerche sistematiche, intraprese dalla Soprintendenza Archeologica dell’Emilia-Romagna nel 1983 e anni successivi, consentono di delineare, tra l’altro, alcuni aspetti della topografia del villaggio: l’organizzazione degli spazi, la distribuzione e la relazione reciproca tra i vari tipi di strutture sono, per il Neolitico, problematiche poco note, rispetto alle quali il sito di Lugo offre potenzialità inedite di conoscenza.

Informazioni utili

Indirizzo: Via Piratello 50 – 48022 Lugo (RA)
Telefono: 0545 38556 info Biblioteca Trisi
Sito Web: http://www.comune.lugo.ra.it/Citta-e-territorio/Arte-e-Cultura/Monumenti/Insediamento-Neolitico

Come arrivare
A 1 km dal centro cittadino, in direzione Fusignano.
Ampio parcheggio interno. Non accessibile ai disabili.

Giorni di chiusura
il sito non è al momento visitabile

(Aggiornamento al 2012 e foto dal sito regionale)

logo bassa romagna mia

Sito ufficiale di informazione turistica dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Piazza della Libertà, 13
48012 Bagnacavallo (RA)
Tel. +39 0545 280898
turismo@unione.labassaromagna.it

P.IVA e Cod. Fiscale 02291370399
P.E.C. pg.unione.labassaromagna.it@legalmail.it