Seleziona una pagina

MUZIO ATTENDOLO SFORZA (1369-1424)

Muzio Attendolo Sforza nacque a Cotignola nel 1369 e morì nel 1424. Fu un capitano di ventura.

Fondatore della dinastia degli Sforza, Muzio nato nel 1369, apparteneva alla famiglia romagnola degli Attendoli, agiati agricoltori di Cotignola.
Attratto dalla vita delle armi, a tredici anni, Muzio entrò al servizio di un soldato spoletino, compiendo, successivamente, la sua formazione militare in varie compagnie di ventura fino a diventare comandante alle dipendenze di Alberico di Barbiano e Francesco Broglia.

Nel 1398 fu assoldato da Perugia nella guerra contro il signore di Milano, Gian Galeazzo Visconti che, sconfitto, gli dovette cedere la città. Negli anni successivi condusse una travagliata esistenza di capitano di ventura al soldo delle maggiori signorie italiane.

Fu Giovanna II, regina del regno di Napoli, che gli impose di adottare come nome di casato “Sforza” e Giovanni XXIII lo nominò conte di Cotignola. Riuscì poi, ad attuare proficui matrimoni per sè e per i congiunti, ampliando i propri possedimenti in Toscana, Basilicata, Calabria, Abruzzi e Puglia.

 

(Aggiornato al 14/08/2019)

logo bassa romagna mia

Sito ufficiale di informazione turistica dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Piazza della Libertà, 13
48012 Bagnacavallo (RA)
Tel. +39 0545 280898
turismo@unione.labassaromagna.it

P.IVA e Cod. Fiscale 02291370399
P.E.C. pg.unione.labassaromagna.it@legalmail.it