Seleziona una pagina

PIAZZA DELLA LIBERTA’

Cuore della città almeno a partire dall’XI secolo, piazza della Libertà ha assunto la forma attuale alla fine del ‘700, durante il periodo delle trasformazioni urbane volute dai legati pontifici.

Centro pulsante della città posto sull’antica Strada Maestra, sull’ampia ed elegante piazza si affacciano importanti edifici pubblici e religiosi: Palazzo Comunale, Teatro Goldoni, Palazzo Vecchio, Torre Civica e chiesa di San Michele.

Piazza della Libertà nasce come luogo di mercato nell’area prospiciente l’ingresso al borgo, rispondendo a una tipica modalità di insediamento dei centri medievali. Fino alla metà del ‘700, la piazza aveva un’estensione pari a circa un quarto dell’attuale, essendo occupata in buona parte da antichi palazzi nobiliari che vennero poi abbattuti all’epoca delle trasformazioni urbanistiche volute dai legati pontifici.

La piazza viene utilizzata come suggestivo scenario per moltissime manifestazioni: spettacoli e concerti in occasione di feste paesane, rassegne teatrali all’aperto, manifestazioni di carattere sportivo, ecc. Una bella inquadratura della piazza si trova nel film “L’ Agnese va a morire” di Giuliano Montaldo, girato in diverse città della Bassa Romagna.

Informazioni utili

Indirizzo: Piazza della Libertà – 48012 Bagnacavallo (RA)
Telefono: 0545 280898
Email: turismo@unione.labassaromagna.it

Come arrivare
La piazza è accessibile a pedoni, cicli, motocicli e agli autoveicoli in entrambi i sensi di marcia (viene chiusa al traffico dopo le ore 20.00, la domenica, il sabato mattina in occasione del mercato settimanale e durante particolari manifestazioni). Parcheggi con parchimetro. Accessibile ai diversamente abili.

(Aggiornato al 30/07/2022)

logo bassa romagna mia

Sito ufficiale di informazione turistica dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna

Piazza della Libertà, 13
48012 Bagnacavallo (RA)
Tel. +39 0545 280898
turismo@unione.labassaromagna.it

P.IVA e Cod. Fiscale 02291370399
P.E.C. pg.unione.labassaromagna.it@legalmail.it